Nanni

Ingombrante. Torvo. Scorbutico. Pignolo. Accurato.
Qualità che fanno di lui l’addetto alla logistica del Team.
Nanni è questo… e molto di più.
Sin da piccolo ha sempre avuto a che fare con la fotografia, passione trasmessagli dal padre, di cui ancora conserva
l’analogica.
Più di dieci anni fa acquista la sua prima reflex ed inizia a scattare foto, e da li non si è più fermato. Alla tecnica pura predilige l’istinto. Crede fermamente che una bella foto dipenda più dall’attimo che da uno schema imposto.
Da sempre amante di fumetti, graphic novel e illustrazioni. Riprende forme e linee tipiche della nona arte nei suoi scatti, che spesso presentano tagli inusuali.
Particolarmente amante della fotografia in bianco e nero, si impegna al massimo per catturare le emozioni delle persone. Crede fermamente che il fotografo debba essere come un’ombra nella notte e non d’intralcio allo svolgimento del matrimonio o di qualsiasi altro evento cui partecipa. Non avrà pietà di coloro i quali si metteranno in mezzo a scattare fotografie con i loro smartphone, tablet et similia.